autoritratto di Annibale Carracci

dipinto, 1595 - 1595
Annibale Carracci
1560/ 1609

n.p

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Annibale Carracci
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Corridoio vasariano
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto è descritto nell'inventario dell'eredità del Cardinal Leopoldo de' Medici come l'autoritratto di Annibale. Entrò agli Uffizi nel 1784 dove è registrato nell'inventario di quell'anno. Secondo il cavalli (1956) esso non è di Annibale bensì una copia tratta da un dipinto identico a questo degli Uffizi,esistente all'Ermitage di leningrado, che il Posner ha datato al 1604 ca. considerandolo molto probabilmente autografo di Annibale. La Borea ritiene invece il dipinto degli Uffizi di mano di Annibale Carracci per l'alta qualità esecutiva e lo data al 1595
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900294470
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2006
  • ISCRIZIONI a tergo, sul contro fondo di legno su cartellino - PITTI 12 MAGGIO 1796 - numeri arabi -

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Annibale Carracci

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1595 - 1595

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'