peduccio - bottega fiorentina (seconda metà sec. XV)

peduccio, 1450 - 1499

Corpo conico, calato, abaco. Decorazioni: scudo a testa di cavallo, bocciolo fogliaceo, motivi fogliacei, astragalo, palmette, rosette, foglie di acanto, nastri, fiore dell'abaco, modanature dell'abaco

  • OGGETTO peduccio
  • MATERIA E TECNICA pietra serena/ scultura
  • AMBITO CULTURALE Bottega Fiorentina
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di S. Marco
  • LOCALIZZAZIONE Convento di S. Marco
  • INDIRIZZO P.zza S. Marco 3, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il peduccio fa parte di una serie di tre pezzi molto simili fra loro provenienti dalla distrutta sede dell'Arte degli Albergatori che si trovava a Firenze dietro via Calimala. La tipologia e i motivi decorativi collocano l'esecuzione del peduccio nella seconda meta' del Quattrocento in un ambito che puo' essere definito, molto genericamente, rosselliniano. Del resto anche la forma dello scudo a testa di cavallo, venuto in uso nella seconda meta' del secolo, conferma questa datazione
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900294295
  • NUMERO D'INVENTARIO S. Marco e Comune 654
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo di San Marco - Firenze
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • STEMMI al centro del calato - corporativo - Stemma - Arte degli Albergatori - stella a otto raggi con quello posto in punta più lungo degli altri
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1450 - 1499

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE