Cristo portacroce

dipinto, ca 1550 - ca 1560

Personaggi: Cristo. Abbigliamento: all'antica. Simboli della passione: corona di spine; croce; corda

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 59.5 cm
    Larghezza: 56 cm
  • ATTRIBUZIONI De Luis Morales Detto El Divino
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Morales Luis De, Bottega O Copia
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Donato nel 1898 dal gentiluomo inglese De Noè Walker, il dipinto è uno dei tanti esemplari di questo soggetto, desunto, come è stato sottolineato da Bäcksbacka, che tuttavia lo elenca tra le opere di bottega (cfr. copie o imitazioni), da Sebastiano del Piombo. Luis de Morales, di cui solo alcune opere sono riconosciute autografe, è pittore complesso, attento alla pittura italiana per la ricerca e gli effetti del chiaroscuro, ma influenzato anche dai fiamminghi e dai tedeschi per i toni patetici fortemente accentuati. Molti gli spunti già pienamente seicenteschi in uno stile visibilmente originale che nelle tormentate forme manieristiche, nell'uso di una tavolozza spesso visionaria ed arbitraria, sembra precorrere l'esaltazione mistica della grande arte spagnola del Seicento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900288940
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2006
    2015
  • ISCRIZIONI sul retro, su cartellino - EL DIVINO MORALES /THE REHEMER HERANG HIS COPY ABOUT /POINT. SEX ISAIA CHAPITER LIII - inglese/ spagnolo

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1550 - ca 1560

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'