ritratto di papa Leone X con i cardinali Luigi de' Rossi e Giulio de' Medici

dipinto, 1518 - 1518

Ritratti: Giulio de'Medici; Leone X papa; Luigi De Rossi. Abbigliamento religioso: cotte; mozzette; zucchetti; camice; camauro. Interno. Oggetti: tavolo; poltrona; libro miniato; campanello; lente

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Raffaello (1483/ 1520)
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Andrea del Sarto
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto è databile fra la seconda meta' del 1517 (nomina di Luigi De Rossi a cardinale) e l'agosto del 1519 (morte dello stesso cardinale De Rossi). Inoltre esiste una lettera di Alfonsina Medici Orsini dell'8 settembre 1518 nella quale è ricordato il dipinto. Il Vasari nel parlare del dipinto, sembra adombrare l'ipotesi che il ritratto sia stato eseguito da Giulio Romano, ipotesi che pero' non ha in tempi recenti riscontrato adesioni da parte della critica. Il dipinto, che ebbe un notevole successo, fu copiato anche da Andrea del Sarto: la copia sartesca e` comunemente identificata col dipinto conservato a Napoli (Museo di Capodimonte, dipinto che il Niccolini (1841) assegna a Raffaello, riferendo quello degli Uffizi ad Andrea del Sarto (riconoscimento che non ha avuto seguito)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900287216
  • NUMERO D'INVENTARIO Inventario Palatina, n. 40
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2006
  • ISCRIZIONI sul libro del Papa - IN PRINCIPIO ERAT / VERBU(M) ET VERBUM ERAT (APUD) / DEU(M) - a pennello - francese
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Raffaello (1483/ 1520)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1518 - 1518

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'