episodi della vita di San Cosma e San Damiano

dipinto, 1557 - 1558/07/03

Medaglione circolare incorniciato a stucco

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Marchetti Marco Detto Marco Da Faenza
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Gherardi, Cristofano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Palazzo Vecchio
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Vecchio o della Signoria
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Dedicata ai Santi Cosma e Damiano, la cappella presenta alcuni dei fatti relativi alla vita dei due fratelli medici scelti come patroni dalla famiglia fiorentina omonima. Il soggetto, lasciato imprecisato dal Cecchi (1980) per il piccolo formato degli ovati, é invece facilmente ricollegabile a quanto scrive il Vasari della cappella esplicitamente dedicata ai due protomartiri raffigurati anche nelle tavole laterali dell'altare dipinte dall'aretino stesso. I fatti narrati sono relativi ad uno dei tanti supplizi patiti, da cui i Santi uscirono indenni per essere alla fine decapitati; fra i miracoli é citato quello cosiddetto "della gamba nera"- un cui precedente illustre é rappresentato dal Beato Angelico al Museo di San Marco - dove i due medici, che prodigarono gratuitamente le loro cure ai malati, amputano ad un uomo la gamba destra malata e la sostituiscono con quella di un moro
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281641-9
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1998
    1999
    2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Marchetti Marco Detto Marco Da Faenza

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1557 - 1558/07/03

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'