ritratto di Piero de' Medici detto il Gottoso

dipinto, 1550 - 1560

Soggetti profani. Ritratti. Personaggi: Piero de' Medici; busto; di tre quarti a destra. Abbigliamento: veste damascata. Oggetti: tavolo

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Allori Agnolo Detto Bronzino (bottega)
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Luigi Fiammingo
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Palatina e Appartamenti Reali
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO Piazza Pitti 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il ritratto deriva dal busto marmoreo di Mino da Fiesole conservato al Bargello. Il dipinto mostra analogie anche con il ritratto di analogo soggetto della National Gallery di Londra dipinto dal Bronzino. Nel 1864 fu trasportato su supporto in tela da Giovanni Secco Suardo. Come emerge dal catalogo del 2003, il personaggio ritratto è stato confuso con Folco Portinari e con Piero di Cosimo. La somiglianza con il busto di Mino da Fiesole e con Piero il Gottoso del Bronzino (London, National Gallery) ha suggerito che si tratti di una della copie dal Bronzino, secondo i docementi eseguite da Luigi Fiammingo. Ma si preferisce la responsabilità dell'opera genericamente alla bottega del Bronzino
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900188375
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1986
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1988
    2006

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Allori Agnolo Detto Bronzino (bottega)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1550 - 1560

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'