Eroe nudo a cavallo e Vittoria alata con ascia. figure allegoriche

statuetta, 1924 - ca 1930
Libero Andreotti
1875/ 1933

Personificazioni: Vittoria alata; Eroe nudo. Animali: cavallo

  • OGGETTO statuetta
  • MATERIA E TECNICA gesso/ modellatura
  • MISURE Profondità: 12.5
    Altezza: 41
    Larghezza: 24
  • ATTRIBUZIONI Libero Andreotti
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Gipsoteca Libero Andreotti
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo del Podestà
  • INDIRIZZO piazza del Palagio, Pescia (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Trattasi di un bozzetto studio (gruppo dell'Intervento, gruppo della Vittoria) per il Monumento ai caduti di Milano, che doveva essere realizzato per commemorare il decennale della vittoria, e che rimase incompiuto. Da una serie di lettere di Andreotti alla moglie Margherita e all'amico pittore A. Carpi, riusciamo ad ordinare cronologicamente negli anni (questa triste avventura durò dal 1924 al 1930 ca.) l' evolversi della più grossa e frustrante delusione dell'artista stesso. I motivi che determinarono l'incompletezza del suo complesso monumentale furono di varia natura: tecnico- esecutive, morali, ma principalmente, per questioni ideologiche. Andreotti infatti non dava l'impressione di una totale e limpida adesione al programma culturale e artistico del regime fascista. L'opera monumentale, di grande impegno che lo scultore aveva pensato di realizzare, era originariamente divisa in due grandi gruppi: l'Intervento (Vittoria alata che guida al combattimento i soldati) e Vittoria (Eroe a cavallo accompagnato dalla Vittoria alata). In seguito, a causa della ostica commissione esaminatrice, diretta dal prefetto De Capitani D'Arzago il primo gruppo fu scartato quasi subito; l'altro fu protratto nel tempo senza mai giungere alla redazione in marmo cui era destinato. Una nutrita serie di bozzetti in gesso, di entrambi gruppi, è ciò che rimane del monumento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900156902A-15
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1983
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Libero Andreotti

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1924 - ca 1930

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'