San Domenico e San Giovanni Battista

dipinto, 1390 - ca 1399
Di Nardo
notizie 1380 ca.-1424 ca

Due tavolette a fondo oro cuspidate, ma prive della parte terminale della cuspide e della parte inferiore dei dipinti. In cornice lignea moderna

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 90
    Larghezza: 60
  • ATTRIBUZIONI Di Nardo
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Le due tavolette costituivano i due pannelli laterali di sinistra di un polittico smembrato; fanno serie con altre due tavolette raffiguranti due santi (Inv. 1890, nn. 6102 e 6093), provenienti anch'esse dal convento della SS. Annunziata e depositate nel Palazzo Comunale di Scarperia fino al 1985. Le tavolette sono state assegnate a Mariotto di Nardo da Boskovits (1975), che le colloca cronologicamente nell'ultimo decennio del XIV secolo per l'aspetto monumentale delle figure dei santi che mostra l'abbandono dei moduli tardo-gotici precedentemente adottati da Mariotto. Rientrate nei depositi degli Uffizi nell'agosto 1985
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900154234
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1979
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Di Nardo

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1390 - ca 1399

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'