sedia - manifattura toscana (primo quarto sec. XIX)

sedia,

Sedia in legno di noce lustrata a mogano, con spalliera centinata, al centro della quale è un intaglio parzialmente dorato a forma di lira affiancata da cigni. Il sedile è ricoperto di panno bianco, fissato in tempi moderni, probabilmente in occasione del recente restauro

  • OGGETTO sedia
  • MATERIA E TECNICA PANNO
    legno di noce/ pittura/ doratura
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Toscana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria d'Arte Moderna
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.za Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La sedia pervenne a palazzo Pitti da Lucca il 24 maggio 1865 (mandato n. 439), insieme ad altri quattro esemplari analoghi non rintracciati
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900135177
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Le Gallerie degli Uffizi
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI sotto la seduta - 17269 (bianco) - lettere capitali/ numeri arabi - a pennello -

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE