balza, 1650 - 1699

Balza guarnisce un centro di lino di epoca posteriore; è costituita da un motivo a nastro che forma grandi punte arrotondate, dove il decoro consiste in spirali e motivi floreali che convergono al centro della punta. Il fondo è costituito da maglie rotonde e di varie dimensioni che collegano tra di loro i vari motivi decorativi

  • OGGETTO balza
  • MATERIA E TECNICA filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo
  • MISURE Lunghezza: 120 cm
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Di Milano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Palazzo Davanzati
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Davanzati già Davizzi
  • INDIRIZZO Via Porta rossa, 13, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Questo tipo di merletti indica la produzione milanese più tipica, una delle prime a fuselli in Italia, i cui prodotti avranno una notevole influenza per quelli di Genova e di Napoli. Il gusto di questo tipo di merletti, deriva dalla passamaneria di cui conserva i motivi decorativi come il viticcio e il meandro e l'effetto finale di una certa consistenza. infatti veniva usato un filo mediamente sottile, ma spesso lavorato in modo così serrato da assomigliare ad un solido lino. Nei primi merletti di Milano non esisteva il fondo e tutto il merletto consisteva in motivi floreali o a spirale che si univano solo nei punti di tangenza. Con il Settecento nasce invece il fondo che poteva essere costituito da una rete a maglie totonde, o quadrate o da barrette che talvolta appaiono unite in coppia. Merletti a fuselli con questo decoro venivano fatti anche in Fiandra, anche se il nastro è usato nel disegno con una continuità maggiore
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900134015
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Museo di Palazzo Davanzati
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1650 - 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE