tazza - Manifattura Imperiale di porcellane, Vienna (XIX)

tazza, ca 1801 - ca 1801

Sia il piattino che la tazzina presentano al centro un medaglione fondo bianco in cui figura una rosetta stilizzata e dorata inquadrata da una fascia dorata decorata a rilievo. Nel catalogo di vendita della collezione Blochbauer (Porzellan der Klassizimus, Vienna 1941) due esemplari similmente decorati vengono descritti ai nn. 232 e 289. La scena sul corpo della tazza è copia di un quadro di Angelica Kauffman che rappresenta due donne che giocano con Thyron. I quadri della Kauffmann furono incisi da Francesco Bartolozzi, le cui stampe furono sovente impiegate come modelli per la pittura sulle porcellane viennesi. La nostra tazzina ne costituisce una testimonianza. Esiste un vasetto con coperchio decorato con la stessa scena nel Museum für angewandte Kunst a Vienna (vedi Mrazek e Neuwirth, Wien 1967, n. 633). La forma della tazza è d'ispirazione francese

  • OGGETTO tazza
  • MATERIA E TECNICA porcellana/ invetriatura/ pittura/ doratura
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Imperiale Di Porcellane, Vienna
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo delle Porcellane
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.za Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Secondo il catalogo di vendita della collezione Blochbauer (Porzellan der Klassizimus, Vienna 1941) dove due pezzi similmente decorati risultano ai cataloghi nn. 232 e 289, la pittura è copia di un quadro di Angelica Kauffman che rappresenta due donne giocando con Thyron. I quadri della Kauffmann furono incisi da Francesco Bartolozzi, le cui stampe vennero spesso copiate sulle porcellane viennesi. Qui, infatti anche la tecnica di Bartolozzi si nota sulla pittura della tazza. Esiste un vasetto con coperchio decorato con la stessa scena nel Museum fur angeandte Kunst a Vienna (vedi Mrazek e Neuwirth, op. cit., n. 633). La forma della tazza è d'ispirazione francese
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900131662A
  • NUMERO D'INVENTARIO AcE 76
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Le Gallerie degli Uffizi
  • DATA DI COMPILAZIONE 1973
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2023
  • ISCRIZIONI sotto la base - 801 (anno di produzione) - numeri arabi - a impressione -
  • STEMMI sotto la base - fabbrica - Marchio - Manifattura di Vienna - scudo, in blu
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1801 - ca 1801

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE