vagabondi

dipinto, 1650 - 1674

n.p

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Bernardo Monsu' (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO Piazza Pitti 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nonostante il riferimento, nell'inv. 1890, a "scuola napoletana del XVII secolo", il quadro spetta evidentemente al pittore tedesco Eberhardt Keil, che studiò, a detta delle fonti, col Rembrandt e quindi emigrò in Italia dove si stabilì e morì. Il Baldinucci (ed. Ranalli, V) tramanda che sue numerose opere si trovavano in collezioni fiorentine (tra cui quella di Piero Ughi) e che erano cercate anche dai Medici. E' probabile, quindi, che il quadro abbia quella provenienza. Un "pendant" è in deposito alla Prefettura di Massa (inv. 1890, n. 6996)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900131452
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI retro tela - 2626. (nero) - numeri arabi - a pennello -

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bernardo Monsu' (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1650 - 1674

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'