autoritratto di Robert Nanteuil

dipinto, ante 1669 - ante 1669
Robert Nanteuil
1623/ 1678

Ritratti. Personaggi: Nanteuil Robert. Abbigliamento: veste

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA carta/ pastello
  • MISURE Altezza: 52
    Larghezza: 41
  • ATTRIBUZIONI Robert Nanteuil: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Corridoio vasariano
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Acquistato da Cosimo III nel 1669 durante il suo soggiorno a Parigi; offerto al cardinale Leopoldo, è entrato nelle raccolte granducali con l'eredità nel 1675 (ASF). Dall'Inventario del 1704: "Giunse circa a quel tempo (1669) in Parigi in occasione di viaggio, il serenissimo principe di Toscana Cosimo, oggi Granduca regnante; e avendo più volte...... osservate le opere del Nanteuil, volle valersi dell'occasione e comandò a due suoi cavalieri, che, insieme con Pier Maria Baldi, pittore e architetto, ........ si portassero alle stanze del Nateuil..... Ed in vero, che il Baldi fece ben la parte sua; perchè data di occhi ad un ritratto di mano di Roberto, testa con busto quanto il naturale, ricavato, con pastello allo specchio, dalla propria effigie di lui stesso (opera veramente singolarissima); di quello fece procaccia per suo padrone, che al ritorno a Firenze la donò alla gloriosa memoria del Cardinal Leopoldo suo zio...." (Baldinucci 1847). In quest'opera, che si data ai suoi migliori anni, il Nanteuil si è raffigurato senza severità. Evitando qualsiasi virtuosismo, ha avuto di mira soprattutto la sobrietà, la verità e una certa precisione di toni, consueta alla sua personalità di contemporaneo classicheggiante di Le Brun. Nel suo recente catalogo del Museo di Chantilly (1970, n. 123, ill.) lo Chatelet ha voluto riconoscere in un bel pastello già nella collezione Lenoir un altro autoritratto del Nanteuil, ma questa volta in pompa magna. Possiamo citareinoltre il cosidetto autoritratto a disegno della collezione Huxtable esposto nel 1932 (n. 616 alla Royal Academy, e l'incisione di Edelinch da un altro autoritratto a disegno)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900124063
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1977
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Robert Nanteuil

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'