Madonna con Bambino e San Giovannino

dipinto, (?) 1510 - (?) 1515

Dipinto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 102
    Larghezza: 72
  • ATTRIBUZIONI Antonio Del Ceraiolo (attribuito)
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Fra Bartolomeo, Scuola
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Civico
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Galeotti
  • INDIRIZZO piazza S. Stefano, 1, Pescia (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La tavola è attribuibile ad Antonio del Ceraiolo, pittore fiorentino attivo nella prima metà del Cinquecento, allievo di Lorenzo di Credi e di Ridolfo del Ghirlandaio, influenzato da Fra' Bartolomeo, ricordato da Vasari come buon ritrattista.Federico Zeri (1967) ha riunito intorno al suo nome un corpus di dipinti comprendente anche diverse Madonne, stilisticamente affini a questa in esame, databili intorno al 1510-1515
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900114376
  • NUMERO D'INVENTARIO Inv. 1890, n. 5915
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1978
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antonio Del Ceraiolo (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - (?) 1510 - (?) 1515

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'