ultima cena

dipinto,

dipinto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Giovanni Antonio Sogliani (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Anghiari (AR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nel 1531, come risulta dagli annali di Anghiari i fratelli della compagnia di S. Maria della Misericordia, detta la compagnia Nera, commissionarono al pittore fiorentino Giovanni Antonio Sogliani questa tavola. Eseguita a Firenze l'opera fu poi portata nella Chiesa della Misericordia di Anghiari, da dove fu tolta dal Granduca Pietro Leopoldo, che donatala al comune, la depositò nella Propositura dove tuttora si trova. Il Vasari scrisse di questa tavola: "opera in quel luogo tenuta in grande venerazione, cosa rara che gli acquistò onore e utile". E' questa infatti, grazie alla correttezza del disegno e alla vivacità dei colori, una delle migliori opere del Sogliani, che qui si rivela in particolar modo influenzato dallo stile di Fra Bartolomeo e dell'Albertinelli. Iconograficamente l'opera è invece una singolare fusione degli analoghi soggetti del Sodoma e di Andrea del Sarto: dal "Cenacolo" di quest'ultimo il Sogliani trae evidentemente il repertorio di tipi e di pose.: proprio per questa vicinanza l'opera anghiarese è stata considerata una derivazione, se non una copia dell'Ultima Cena di S. Salvi. Ricorda invece l'opera del Sodoma nella Badia di Monteoliveto a Firenze la posizione del Giuda di fronte a Cristo, e il S. Giovanni reclinato sulla sua spalla. Prima di questa il Sogliani aveva gia affrontato il tema dell'ultima cena con soluzioni altrettanto singolari e interessanti (vedi Firenze, Convento di S: Maria di Candeli, refettorio S. Marco)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900092405
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici Paesaggistici Storici Artistici ed Etnoantropologici di Arezzo
  • ISCRIZIONI Sul pannello destro - SACRA REDEMPTORIS COENA PEDUMQUE LOTIO A.IO ANTONIO SOGLIANI ET EX ADVERSO ET CRUCE DEPOSITIO A DOMINICIO POLIGO DE PICTAE PRIMA APUD CONFRATRES S. MARIAE DE MISERICORDIA ALTERA IN ECCLESIA SODALITATIS SS. CORPORIS CHRITI OLIM ASSERVATAE PATRI LEOPOLDI I. M.E.D MUNIFICENTIA ANGLAR. COMMUNITATI AN. MDCCLXXXV DONATAE HEIC DEPOSITUM EXTANT - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni Antonio Sogliani (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'