decorazione plastico-pittorica di Rolli Antonio, Rolli Giuseppe Maria (fine sec. XVII)

decorazione plastico-pittorica, ca 1690 - ca 1699
Antonio Rolli
1643/ 1695
Giuseppe Maria Rolli
1645-1652/ 1727

Al centro dentro cornice ottagonale S. Romualdo che ascende al cielo sorretto da due angiolini; ai lati dentro cornici ovali: figura seduta con crocifisso e il sacrocuore che abbraccia una croce sorretta da un cherubino; sullo sfondo un gruppo di alberi mette in risalto il saio della figura con corona di spine e giogo che schiaccia il mondo con le sue ricchezze

  • OGGETTO decorazione plastico-pittorica
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
    Stucco
  • ATTRIBUZIONI Antonio Rolli
    Giuseppe Maria Rolli
  • LOCALIZZAZIONE Sacro Eremo di Camaldoli
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Opera appartenente alla fine del secolo XVII, mquando furono fatti lavori nella chiesa; gli stucchi sono opera di Angelini e Surmontani di Cortona e gli affreschi dei fratelli Antonio e Giuseppe Rolli bolognesi, il primo scolaro del Colonna, l'altro del Caccioli e del Canuti. Operarono nelle chiese bolognesi e per i palazzi di quella città. Questi affreschi sono dunque opera della loro maturità e furono eseguiti soprattutto da Giuseppe, dato che il fratello nel 1696 risulta già morto
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900090929
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici Paesaggistici Storici Artistici ed Etnoantropologici di Arezzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1978
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antonio Rolli

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giuseppe Maria Rolli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1690 - ca 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'