San Giovanni Battista

dipinto, 1350 - 1360

Tempera su tavola su fondo oro raffigurante S. Giovanni Battista a più di mezzo busto, vestito con la veste di pelo e il manto. Con il braccio destro alzato sta indicando con l'indice, mentre con la mano sinistra regge la croce su lunga asta

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera/ doratura
  • LOCALIZZAZIONE Vicchio (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La tavola doveva anticamente completare un trittico o un polittico, come indicano le tracce di una preesistente cornice centinata. Probabilmente fu corredata dell'attuale cornice rettangolare nel XIX secolo (vedi scheda OA 0900290484). Doveva trattarsi di un laterale destro del polittico, a giudicare dalla posizione della mano sinistra del Battista che indica la parte centrale ora perduta, che probabilmente doveva rappresentare la Madonna col Bambino. Fu esposto alla mostra del Tesoro di Firenze Sacra dove venne riferito a scuola fiorentina del XIV secolo. Nello stesso anno il Procacci lo assegnò a Mariotto di Nardo, osservando come fosse predominante l'influenza orcagnesca. Tale opinione in parte fu condivisa dall'Offner (1933). Il Boskovits (1975) e il Flemantle (1975) non includono questa tavola fra quelle riferite a Mariotto di Nardo. In effetti nel dipinto si trovano evidenti riferimenti all'ambiente orcagnesco, in particolare ai modi di Jacopo di Cione nel Polittico con la Madonna e Santi già in collezione Fischel di Vienna datato al 1379, in cui il Boskovits individua l'intervento del Maestro della predella dell'Ashmolean Museum di Oxford
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900013202
  • NUMERO D'INVENTARIO 166
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2015
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1350 - 1360

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'