Leone e simboli

gemma, ca 100 - ca 299

Corniola rossa. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 1.1. Leone gradiente a s. con oggetto non chiaramente identificabile in bocca; sopra, nel campo, un fascio di fulmini, stella sulla testa. Linea di base. Sul retro iscrizione "magica"

  • OGGETTO gemma
  • MATERIA E TECNICA CORNIOLA
  • MISURE Lunghezza: 7 mm
    Spessore: 3 mm
    Larghezza: 9.5 mm
  • AMBITO CULTURALE Produzione Romana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Estense
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dei Musei
  • INDIRIZZO largo Sant'Agostino, 337, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La gemma ha una chiara valenza magica. L'iscrizione sul retro non appare chiaramente leggibile e interpretabile. Per quanto riguarda l'ampia diffusione del motivo del leone nella glittica di età romana, cfr. in generale Sena Chiesa 1966, pp. 362-367, tavv. LVIII-LIX, nn. 1142-1177; Maaskant-Kleibrink 1978, nn. 147-149 (Campanian- and Hellenistic-Romano Styles); nn.460, 612 (Imperial Classicising Style); nn. 686-687, 718-719 (Imperial Small Grooves Style); nn. 1062-1065 (Imperial Incoherent Grooves Style); AG Wien II, p. 136, n. 1136; Mandrioli Bizzarri 1987, p. 62, n. 59; p. 132, n. 264; p. 153, n. 305; AG Wien III, pp. 88-91, nn. 1818-1834; p. 152, n. 2181; p. 246, n. 2540/1; p. 302, n. 2735; Dembski 2005, pp. 133-135, tavv. 82-84, nn. 809-827
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800286209
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA GALLERIA ESTENSE
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2007

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 100 - ca 299

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE