Diomede con il Palladio

gemma, (?) 100 - (?) 299

Calcedonio beige traslucido. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 11R. Diomede nudo, incedente di tre quarti verso d., con la testa retrospiciente di profilo verso s., con elmo e mantello ricadente dall'avambraccio d.; nella mano s., avanzata, tiene una spada con la punta rivolta verso l'alto; nell'incavo del braccio d. è appoggiato il Palladio. Linea di base

  • OGGETTO gemma
  • MATERIA E TECNICA calcedonio/ intaglio
  • MISURE Lunghezza: 13 mm
    Spessore: 2 mm
    Larghezza: 10 mm
  • AMBITO CULTURALE Produzione Romana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Estense
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dei Musei
  • INDIRIZZO largo Sant'Agostino, 337, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Per il motivo iconografico del ratto del Palladio da parte di Diomede, qui riproposto in maniera estremamente schematica (soprattutto per quanto riguarda la rappresentazione del Palladio), cfr. ad es. AGDS I/3, tav. 314, n. 3288; AGDS III, Braunschweig, tav. 7, n. 54; AGDS III, Goettingen, tav. 50, nn. 254-256; AGDS IV, Hannover, tav. 22, n. 90; tav. 50, n. 345; Maaskant-Kleibrink 1978, p. 309, n. 910 (corniola, Imperial Cap-with-rim Style, I-II sec. d.C.); p. 317, n. 946 (niccolo, Imperial Plain Grooves Style, II-III sec. d.C.), n. 947 (niccolo, Imperial Plain Grooves Style, I-II sec. d.C.); AG Wien III, tav. 6, n. 1640; Dembski 2005, p. 108, tav. 56, n. 565 (corniola, II/III sec. d.C.), n. 566 (diaspro marrone, II/III sec. d.C.). Per una rassegna completa dell'iconografia del ratto di Palladio sulle gemme, si veda Moret J.-M., Les pierres gravées antiques représentant le rapt du Palladion, 2 voll. (texte e planches), Mainz 1997
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800285637
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA GALLERIA ESTENSE
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2007
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2012

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - (?) 100 - (?) 299

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE