Cancro

gemma, (?) 0 - (?) 199

Corniola giallo-arancione. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 2. Granchio visto dall'alto

  • OGGETTO gemma
  • MATERIA E TECNICA CORNIOLA
  • MISURE Lunghezza: 8.5 mm
    Spessore: 3 mm
    Larghezza: 9 mm
  • AMBITO CULTURALE Produzione Romana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Estense
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dei Musei
  • INDIRIZZO largo Sant'Agostino, 337, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La raffigurazione del granchio è probabilmente da intendersi in riferimento al segno zodiacale del Cancro. Per quanto riguarda la diffusione del motivo nella glittica di età romana, cfr. Sena Chiesa 1966, pp. 397-399, tav. LXX, n. 1385 (corniola), n. 1386 (diaspro rosso), n. 1387 (corniola); AGDS I/3, tav. 220, n. 2429 (corniola, I sec. a.C.-I sec. d.C.); AGDS IV, Hannover, tav. 178, n. 1299 (sarda, fine I sec. a.C.-I sec. d.C.), n. 1300 (corniola, seconda metà I sec. a.C.); Maaskant-Kleibrink 1978, n. 1015 (Imperial Incoherent Grooves Style); AG Wien III, tav. 60, n. 2005 (diaspro giallo, II sec. d.C.); tav. 110, n. 2258 (calcedonio giallastro, seconda metà II-prima metà III sec. d.C.: segno zodiacale Cancro?); Sylloge Gemmarum Gnosticarum I, p. 384, n. 351 = AGDS, III, Kassel, tav. 112, n. 190a (diaspro giallo, III-IV sec. d.C.); Dembski 2005, p. 148, tav. 99, n. 971 (sardonice, II/III sec. d.C.), n. 972 (corniola, III sec. d.C.), n. 973 (corniola, III sec. d.C.); p. 148, tav. 133, n. 973N (corniola, III sec. d.C.)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800285562
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA GALLERIA ESTENSE
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2007
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2012

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - (?) 0 - (?) 199

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE