Diana cacciatrice con arco e faretra, accompagnata da un cane

gemma, (?) 0 - (?) 99

Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 8. Diana cacciatrice incidente verso s., tiene l'arco con la mano d. e una freccia con la s., un cane in atto di saltare ai suoi piedi. Linea di base

  • OGGETTO gemma
  • MATERIA E TECNICA diaspro verde/ intaglio
  • MISURE Lunghezza: 12 mm
    Spessore: 2.5 mm
    Larghezza: 9.5 mm
  • AMBITO CULTURALE Produzione Romana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Estense
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dei Musei
  • INDIRIZZO largo Sant'Agostino, 337, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Per l'iconografia, derivata da una scultura tardoclassica come la c.d. "Artemis di Versailles", cfr. nn. 124 (08/0285374), 121 (08/0285371); FOSSING 1926, n. 641 (int. in corniola); AGDS I, 3, n. 2484; AGWien I, n. 415 (int. in plasma); KRUG 1981 (Koeln), p. 197, n. 126, tav. 85 (int. in plasma, Diana cacciatrice con cane, II-III se. d.C.)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800285358
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA GALLERIA ESTENSE
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1996
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
    2012

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - (?) 0 - (?) 99

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE