organo, (?) 1753 - (?) 1753
Agostino Traeri (attribuito)
notizie metà sec. XVIII

Collocato in cantoria sopra il presbiterio "in cornu Epistolae". Cassa lignea, posta su basamento indipendente, con fregi intagliati e con ridipintura a tempera. Facciata di 17 canne da Mi2, a cuspide con ali; labbro superiore "a mitria"

  • OGGETTO organo
  • MATERIA E TECNICA legno/ intaglio/ pittura a tempera
  • ATTRIBUZIONI Agostino Traeri (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Bomporto (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Secondo documenti conservati presso l'archivio parrocchiale di Sorbara, l'organo attuale di Agostino Traeri (1753?) fu acquistato nel 1775 dal parroco della chiesa di S. Agata di Modena e collocato a Sorbara dallo stesso Traeri. Come ricorda l'iscrizione "E.B.R. a. 1869" posta sulla cassa, l'organo fu restaurato da Eugenio Bonazzi in quell'anno, dopo che fu scartato un progetto di un nuovo organo presentato presumibilmente da Alessio Verati di Bologna poco dopo il 1865
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800270539
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Agostino Traeri (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - (?) 1753 - (?) 1753

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'