piviale, 1800 - 1810

Variante gros de Tours con effetto di controfondo per slegatura di una trama di fondo (liseré), disegni a più trame broccate legate in diagonale (7 in seta, 1 in oro filato, 1 in lamina d'argento). Colore: fondo e controfondo beige, disegno a ricca policromia e oro. Disegno: impostazione verticale definita dallo snodarsi ondulante e speculare di rami fioriti. Si vengono così a formare delle maglie ovoidali aperte, al cui interno sono presenti vasi di rose in fiore e in boccio, spighe e grappoli d'uva. Il disegno è completato da un motivo di controfondo a festoni annodati da nastri "a fiocco". Gallone: frangia, di epoca posteriore. Fodera: di colore rosa, di epoca posteriore

  • OGGETTO piviale
  • MATERIA E TECNICA filo di seta/ trama broccata
    seta/ gros de Tours/ liseré/ broccatura
    filo d'oro/ trama broccata
    filo d'argento/ trama broccata
  • MISURE Altezza: 135
    Larghezza: 288
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Italiana
  • LOCALIZZAZIONE Basilica della B. V. della Ghiara
  • INDIRIZZO via Corso Garibaldi, 44, Reggio Emilia (RE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Sia la disposizione di soggetti naturalistici su percorsi ondulanti verticali, che l'impiego di un numero elevato di trame a differenti colori in gradazione rispondono a un gusto di origine francese, diffusosi in Europa, intorno alla metà del sec. XVIII. Ciò nonostante il documento si qualifica come momento di recupero stilistico e tecnico di una tipologia storicamente documentata: l'esecuzione, l'uso del colore a forte contrasto, l'analisi meno attenta al particolare naturalistico, l'impiego di seta più scadente, sono elementi comuni a una produzione ottocentesca. Per un esempio di gros de Tours liseré broschiert attribuito alla Francia tra 1755 e il 1765, si veda B.Markowsky, Europaische seidengewebe, Koln 1976, fig. 559. Il medesimo disegno è riproposto nel piviale descritto alla scheda n. 29 (0800200573), Basilica della B. V. della Ghiara, Reggio Emilia (RE), dove varia il fondo in gros de Tours, qui laminato
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800200572
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1978
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1800 - 1810

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE