motivi decorativi a volute e mascheroni

decorazione plastica, 1641 - 1643
Lattanzio Maschio
notizie 1642-1680

Le quattro grandi cornici hanno angoli con motivi spezzati recanti mascheroni con espressione feroce mentre recano nelle zone mediane ornati a volute. Sugli spigoli delle pareti in prossimità delle finestre si trovano lunghi pannelli a candelabre. La tela quadrangolare del soffitto è circondata da modanature spezzate che includono aquile bicipiti e targhe. Sull'asse maggiore due putti con aquila araldica su conchiglia e su quello minore mascheroni con drappeggi

  • OGGETTO decorazione plastica
  • MATERIA E TECNICA stucco/ doratura
  • ATTRIBUZIONI Lattanzio Maschio: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Palazzo Ducale
  • INDIRIZZO piazzale della Rosa, 10, Sassuolo (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Gli stucchi della stanza, certamente terminata nel 1643 quando viene pagato il falegname che fornisce i telai per i dipinti da inserire nelle cornici, sono attribuibili, secondo Pirondini, a Lattanzio Maschio (Pirondini, 1982, p. 88). Tale attribuzione viene fatta sulla base di un confronto stilistico con le sculture dello scalone raffiguranti "L'Allegrezza e l'Eternità", opere ascrivibili con una certa sicurezza all'artista. Anche se il disegno delle porte ridulta quasi identico a quello della camera della Pittura attribuibili invece con certezza a Luca Colombi, si possono notare notevoli diversità nel modellato. La decorazione è stata eseguita subito dopo la camera della Fama e quindi è la seconda sala in ordine cronologico che compone l' "appartamento stuccato". Le cornici contenevano i dipinti del Boulanger che avevano per soggetto episodi tratti dalla mitologia e dall'Ariosto
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800199111
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Palazzo Ducale di Sassuolo - Gallerie Estensi
  • ENTE SCHEDATORE S28 (L. 84/90)
  • DATA DI COMPILAZIONE 1992
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Lattanzio Maschio

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1641 - 1643

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'