ancona, 1744 - 1744
Saverio (?)
1699/ 1754

Plasticazione in scagliola a tuttotondo ad imitazione dei marmi policromi. Sul complesso basamento in finto marmo giallo s'impostano colonne corinzie in breccia rosata, fiancheggiate da paraste. I capitelli sono bianchi. La ricca trabeazione spezzata include una cartella dedicatoria nera e fastigi mossi da vasi fiammeggianti e volute

  • OGGETTO ancona
  • MATERIA E TECNICA scagliola/ modellatura
  • MISURE Altezza: 1000
    Larghezza: 800
  • ATTRIBUZIONI Saverio (?)
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Nicolò
  • INDIRIZZO piazzale S. Nicolò, 5, Carpi (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La data della cartella dedicatoria stabilisce con esattezza l'anno di esecuzione di questo sontuosissimo altare, uno dei più maestosi che l'arte della scagliola abbia eretto in Carpi. Stilisticamente potrebbe essere attribuito a Giovanni Massa, ma questi nel 1744 era già morto. Ipotesi probabile, anche se non documentata, è quella che suggerisco per un altro scagliolista carpigiano : Saverio Zanoni, il quale realizzò l'altare monumentale di S. Francesco Xavier nella Chiesa di S. Ignazio a Carpi, che per ricchezza decorativa è alla pari di questo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800186325
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1744 - 1744

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'