Apollo sul serpente Pitone scaccia la Notte

decorazione pittorica,
Sebastiano Galeotti
1675/ 1741

NR (numero pregresso)

  • OGGETTO decorazione pittorica
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Sebastiano Galeotti
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Rocca dei Terzi
  • INDIRIZZO Piazza Roma, Sissa (PR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Sebastiano Galeotti, di origine fiorentina, fu attivo a partire dal 1720 tra Piacenza e Parma, dove ha lasciato splendide opere ad affresco in alcuni dei palazzi più importanti, tra cui bisogna ricordare Palazzo Sanvitale e gli affreschi nel castello di Sala Baganza. L'affresco in oggetto presenta una scena il cui soggetto per molti anni fu erroneamente letto come l'inseguimento di Apollo e Dafne. Un restauro effettuato in anni passati ha riportato in luce una scena divisa in due parti: in quella superiore si vede Apollo sul serpente Pitone nell'atto di inseguire una creatura immediatamente sottostante; nella parte inferiore si nota come lo sfondo della scena sia costituito da un cielo stellato. Questa netta differenza tra i due registri e la rappresentazione accurata del cielo stellato hanno fatto propendere gli studiosi per l'identificazione attuale del soggetto. L'opera è stata eseguita in uno degli ambienti più ampi della Rocca, un tempo adibito a teatrino di corte e successivamente, in epoca recente, in Sala Consiliare del Comune di Sissa
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800131978
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 2015
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Sebastiano Galeotti

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'