Eroismo di Muzio Scevola

disegno, 1812 - ca 1812
Andrea Appiani
1754/ 1817

Muzio Scevola è rappresentato nell'atto di bruciarsi la mano davanti a Porsenna e a una folla di persone, tra le quali molti guerrieri romani. Il cartone è eseguito su diversi fogli incollati. Le figure principali sono sta te eseguite su fogli ritagliati lungo la sagoma del personaggio, quindi in collate sui fogli di base

  • OGGETTO disegno
  • MATERIA E TECNICA carta colorata/ carboncino/ gessetto
  • MISURE Altezza: 1480 mm
    Larghezza: 2905 mm
  • ATTRIBUZIONI Andrea Appiani: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Nazionale di Bologna, Gabinetto dei Disegni e delle Stampe
  • LOCALIZZAZIONE Noviziato di S. Ignazio
  • INDIRIZZO Via Belle Arti, 56, Bologna (BO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il cartone fa parte di un gruppo di cinque conservati presso la Pinacoteca Nazionale di Bologna (invv. 7138 - 7142). Di questi, quattro (invv. 7139 - 7142) sono preparatori per gli affreschi che Appiani eseguì nella sala d ella Lanterna di palazzo Reale a Milano, distrutti durante l'ultimo confli tto mondiale. Il ciclo fu commissionato da Eugenio Beauharnais, ma la sua esecuzione fu interrotta nel 1813 a causa della paralisi che colpì l'artis ta, il quale riuscì a portare a compimento solo quattro delle otto scene i deate per la curva della volta. Erano le quattro scene corrispondenti ai c artoni della Pinacoteca bolognese. Questo cartone è stato uno d ei primi ad essere eseguito. Rappresenta un episodio tratto dalla Storia d ella Repubblica romana. Per l'impostazione della scena, Appiani si rifà al l'antico: il gesto con cui Muzio Scevola si avvicina al fuoco ricorda l'at teggiamento di Adriano che sacrifica a Diana nel Tondo Adrianeo dell'Arco di Costantino, così come la figura stesa a terra è simile al Dacio ferito rappresentato nel medesimo arco (Faietti, 1998, p. 351). L'esecuzione del cartone presenta un segno più volte ripassato che non definisce le figure nei dettagli, ma le sottolinea comunque nella robusta impostazione anatomi ca evidenziata da una notevole attenzione al dato luministico
  • TIPOLOGIA SCHEDA Disegni
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800065326
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena Ravenna e Rimini
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena Ravenna e Rimini
  • DATA DI COMPILAZIONE 2000
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Andrea Appiani

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1812 - ca 1812

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'