Cippo funerario di Bartolomeo Gessi. Cippo funerario di Bartolomeo Gessi

cippo funerario, ca 1883 - ca 1883

Cippo funerario con ritratto del defunto di profilo

  • OGGETTO cippo funerario
  • MATERIA E TECNICA marmo/ scultura
    marmo/ sagomatura
  • MISURE Profondità: 44 cm
    Altezza: 241 cm
    Larghezza: 114 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Ligure-toscano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE cimitero Urbano
  • INDIRIZZO Via Falcinello 1, Sarzana (SP)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE I diversi simboli scolpiti nella lastra centinata sono certamente correlati all'attività di magistero condotta dal prelato, attività illuminata e avvolta simbolicamente dalla luce della fede. Si segnala inoltre il forte realismo attraverso cui è stato reso il ritratto di profilo di Bartolomeo Gessi, evidente manifestazione di quel realismo borghese che nella seconda metà dell'Ottocento interessò tutto i territorio italiano
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0700263091
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Genova e la provincia di La Spezia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Liguria
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI al centro del secondo elemento in marmo, costituente il cippo - A Bartolomeo Gessi sacerdote esemplare perchè non paresse sconoscente la Patria alla quale educava per 50 anni con magistero sapiente i figli al culto delle lettere italiane e latine E accresceva lustro Poetando con schietta italiana eleganza Gli amici i congiunti i discepoli il Municipio il 23 Novembre 1883 5 anni dopo la morte - capitale - a incisione - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1883 - ca 1883

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE