Sposalizio di Maria Vergine

dipinto, 1722 - 1723

CORNICE MISTILINEA. LA TELA E' LA TERZA ALL'INTERNO DEL CICLO MARIANO ED E' INSERITA IN UN QUADRO DI MARMO COME TUTTE LE ALTRE DELLA serie.NON PRIVA DI UN EFFICACE RESPIRO COMPOSITIVO, LA SCENA GODEDI UN'AMBIENTAZIONE ARCHITETTONICA IN PARTE SCHERMATA DALLANUBE DEL PADRETERNO. L'UNIONE DI MARIA E GIUSEPPE, CELEBRATA DAL SACERDOTE IN SECONDO PIANO, E' SUGGELLATA DALLA CONGIUNZIONE DELLE MANI DESTRE DEGLI SPOSI INGINOCCHIATI

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Lunghezza: 280 cm
    Larghezza: 200 cm
  • ATTRIBUZIONI Boni Giacomo Antonio (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE San Remo (IM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE NON E' SENZA QUALCHE CAUTELA CHE SI AVANZA QUI UN'ATTRIBUZIONE AL BONI CHE PARE SUFFRAGATA TANTO DALLA NOTEVOLE QUALITA' DISEGNATIVA E - A QUANTO SEMBRA - CRomaTICA DEL DIPINTO, QUANTO DALL'INTONAZIONE ELEGante DI UN CLASSICISMO SERENO E FINE CHE DISCENDEVA DAGLI ILLUSTRI MODELLI SECENTESCHI ATTRAVERSO CIGNANI PRIMA E FRANCESCHINI POI; LA DATAZIONE PROPOSTAE' RICAVATA DALLA CRONOLOGIA DEL RELATIVO QUADRO DI MARMO ESI AVVICINA DEL RESTO ALL'ANNO DEGLI AFFRESCHI ALLA MADONNADELLA COSTA NELLA STESSA SAN REMO (1727)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0700042609
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Liguria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Boni Giacomo Antonio (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1722 - 1723

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'