iscrizione

concio, 1544 - 1544

datazione scolpita entro sagoma rettangolare ricavata ad incavo sulla superficie del concio

  • OGGETTO concio
  • MATERIA E TECNICA pietra d'istria
  • AMBITO CULTURALE Ambito Veneziano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Sebastiano
  • INDIRIZZO Dorsoduro, 1686/ Campazzo S. Sebastiano, Venezia (VE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE la data ricorda l'anno in cui iniziarono i lavori di costruzione del campanile. Realizzato su progetto di Antonio Abbondi, detto lo Scarpagnino, secondo le fonti di Cicogna (1824) sembra che in origine fosse stato provvisto di una copertura a piramide o pigna; realizzata in mattoni "bianchi verdi zali et turchini" (mattonelle invetriate), ma che già ai tempi di Cicogna non esisteva più in quanto era stata demolita per i dissesti strutturali causati da alcuni fulmini che l'avevano colpita ripetutamente. Si ricorda che lo Scarpagnino progettò anche la chiesa e che i lavori di realizzazione di questa iniziarono nel 1505 e si conclusero nel 1548, solo due anni dopo quelli del campanile. La chiesa fu tuttavia consacrata nel 1562
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500640693
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna
  • DATA DI COMPILAZIONE 2013

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1544 - 1544

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE