Madonna con Bambino

tabernacolo, 1954 - 1954

tabernacolo a nicchia, definito da cornice lapidea modanata, contenente statua in gesso policroma raffigurante Madonna in piedi con Bambino in braccio, protetta da finestra ad arco montata su telaio in ferro. Nella parte inferiore vi è una mensola lapidea che reca l'iscrizione con sottostante cassetta, inserita nella muratura, per la raccolta delle offerte

  • OGGETTO tabernacolo
  • MATERIA E TECNICA pietra d'Istria, metallo e vetro
  • AMBITO CULTURALE Ambito Veneziano
  • LOCALIZZAZIONE edificio
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE il tabernacolo in esame rappresenta uno dei tanti esempi di pietà popolare veneziana che sono presenti sulle facciate dell'edilizia, sia civile che religiosa. Nel corso dei secoli Venezia vide fiorire su calli e campi molti tabernacoli o cesendeli, termine che deriva dalla presenza del lume, appunto cesendelo, che ardeva giorno e notte davanti all'immagine devozionale. Diversi furono i motivi che spinsero alla loro realizzazione: ragioni votive (protezione da malattie o da eventi bellici); ex voto per grazia ricevuta; commemorazione di fatti privati o pubblici. L'iscrizione in questo caso permette di datare l'opera con certezza nonché di affermare che fu realizzata a ricordo dell'anno mariano del 1954. Niero (1972), scriveva che a Venezia, a ricordo di quell'anno, furono poste ben tredici immagini mariane, tra cui dieci della Madonna di Lourdes. Tuttavia si ricorda che la devozione per la Vergine Maria fu sempre molto grande a Venezia, molte chiese furono ad essa dedicate e molte Scuole si istituirono sotto la sua protezione. Il soggetto sacro della Madonna, almeno fino al 1972, era quello maggiormente presente nei tabernacoli veneziani, dove, su un totale di 406 casi, in 217 è raffigurata con il Bambino (Niero)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500640682
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna
  • DATA DI COMPILAZIONE 2012

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1954 - 1954

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE