Ragazzo sulla riva di un fiume. figura maschile

stampa a colori stampa di invenzione, ca 1815 - ca 1842
Utagawa Kunitora
notizie prima metà sec. XIX

Figure: ragazzo. Paesaggi: collinetta; riva. Fiori: crisantemi. Oggetti: cuscino. Animali: farfalle

  • OGGETTO stampa a colori stampa di invenzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ xilografia
  • MISURE Altezza: 250 mm
    Larghezza: 375 mm
  • ATTRIBUZIONI Utagawa Kunitora: inventore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo d'Arte Orientale, Collezione Bardi
  • LOCALIZZAZIONE Ca' Pesaro
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Si tratta di Keuh Tsze Tung, in giapponese Kikujido, il ragazzo del crisantemo. Dicono che egli fosse un attendente dell'imperatore Muh Wang della dinastia Chow, 950 a.c. circa, e che un giorno passando accanto al letto dell'imperatore inavvertitamente toccò il suo cuscino coi piedi. Un suo rivale insistette perché questo atto fosse punito con la morte e l'imperatore, pur non volendo acconsentire a questa richiesta, fu costretto a punirlo esiliandolo in una valle lontana dove fiorivano crisantemi a profusione. In questa valle, il ragazzo scriveva mistiche parole di S'akyamuni sulle foglie di crisantemo e le gettava nel fiume. Chiunque raccogliesse una di esse riceveva la forza per resistere alla fame e alla sete. Egli visse bevendo la rugiada dei crisantemi e mantenne per sempre l'aspetto di un ragazzo. In Giappone, su questo tema venne creato Makurajido, una rappresentazione del teatro no e vari artisti della scuola ukiyoe raffigurarono nelle loro stampe la vicenda
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500275302
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Venezia e dei comuni della gronda lagunare
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza speciale per il Polo Museale Veneziano

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Utagawa Kunitora

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1815 - ca 1842

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'