stazioni della Via Crucis

Via Crucis,

Soggetti sacri: Via Crucis

  • OGGETTO Via Crucis
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquaforte
  • ATTRIBUZIONI Wagner Joseph (1706/ 1780): stampatore
  • LOCALIZZAZIONE Asolo (TV)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Le acqueforti furono stampate presso la calcografia Wagner di Venezia tra il 1778 e il 1779 come appare dalle iscrizioni e come ricordarono alcuni autori (CICOGNA 1847 - MOSCHINI 1924- PILO 1958). La serie, dedicata al patriarca Federico Giovanelli, fu incisa da vari allievi della bottega; quattro acquaforti non sono firmate perche' realizzate in collaborazione, le altre dieci, invece recano il nome degli incisori Fabio Berardi, Giuseppe Lante, Antonio Baratti. Le incisioni furono ricavate dai quattordici dipinti della Via Crucis della chiesa di S. Maria del Giglio in Venezia, donati alla stessa, da Vincenzo II e Vincenzo III Pisani e posti in loco il 25 luglio 1755. Essi erano stati eseguiti a coppie da sette pittori settecenteschi: Francesco Zugno, Giovanni Battisti Crosato, Domenico Magiotto, Francesco Fontebasso, Giuseppe Angeli, Giacomo Marieschi, Gaspare Diziani. Secondo il Pilo (1958) la tiratura delle incisioni fu limitata in quanto non ne esisteva alcuna copia al Museo Correr e si era a conoscenza di un'unica serie conservata nella chiesa di S. Giacomo Dell'Orio a Venezia
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500235432-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Venezia (con esclusione della citta' di Venezia e dei Comuni della Gronda lagunare) Belluno Padova e Treviso
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Veneto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1992
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Wagner Joseph (1706/ 1780)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'