paesaggio

dipinto, 1800 - 1899

Le pareti della sala, profilate da larga fascia a greche e rosette, sono ripartite da colonnine dipinte a fusto liscio bruno, con capitello e basamento dorati. Sei statue di divinità classiche, di colore ocra, fiancheggiano tre riquadri raffiguranti paesaggi campestri. Alternate ai riquadri, specchiature con tralci fogliacei appesi fra le colonnine. Soffitto a finti cassettoni, con fasce laterali a rosette, attorno a specchiature con tondi policromi

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a tempera
  • AMBITO CULTURALE Ambito Veneto
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Villa Polettini
  • INDIRIZZO Via Guglielmo Marconi, 187, Isola Rizza (VR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La decorazione parietale della sala appoggia su uno strato dipinto visibile nelle sbrecciature all'imposta delle porte e nei piccoli tasselli operati per saggio: di esso, al momento non ricostruibile, sembra riprendere le partizioni fondamentali. Questo secondo strato si aggrappa a sua volta su un intonaco precedente. La decorazione attualmente visibile è opera di un autore del primo Ottocento, attualmente ignoto. L'analogia con i due riquadri più propriamente paesaggistici della sala sud-ovest fa pensare tuttavia ad una medesima mano, quella, probabilmente, di Giovanni Canella, vicino, in questi brani, al collega Andrea Porta, accanto al quale lavora ad Illasi, in villa Pompei, alla fine del Settecento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500053784
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Veneto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1983
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1800 - 1899

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE