calco dell'altare antico della Certosa di Pavia. sul fronte sono tre rilievi con le storie di sant'Anna e san Gioachino, sul retro altri tre rilievi con le storie di Maria

calco, ca 1900 - ca 1910

Calco in gesso

  • OGGETTO calco
  • MATERIA E TECNICA GESSO
  • ATTRIBUZIONI Carlo Campi (attribuito)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo della Certosa di Pavia
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo del museo della Certosa di Pavia
  • INDIRIZZO viale Monumento, 4, Certosa Di Pavia (PV)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Calco in gesso dall'originale in marmo dell'altare della Certosa di Pavia eseguito da Carlo Campi per l'Esposizione d'Arte Sacra di Torino nel 1898. Il rilievo costituisce una testimonanza importante all'interno del complesso certosino. L'originale in marmo, iniziato nel 1396 e consacrato nel 1497, fu infatti tolto dalla Certosa nel 1567 e trasportato nella chiesa parrocchiale di San Martino a Carpiano, piccola località situata tra Milano e Pavia, un tempo possedimento agricolo della Certosa, dove ancora oggi è inserito entro un coronamento settecentesco. ||Il calco riporta tutte le otto formelle dell'originale: sulla fronte sono tre rilievi con le storie di sant'Anna e san Gioachino, sul retro altri tre rilievi con le storie di Maria: la Nascita della Vergine, la Presentazione al tempio e il Transito della Madonna, mentre sui fianchi sono raffigurati: lo Sposalizio e l'Incoronazione della Vergine
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300197526-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio e Varese
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
    2011

BENI COMPONENTI

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Carlo Campi (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1900 - ca 1910

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'