Armi gentilizie in scudo a testa di cavallo e animali araldici

cassone nuziale,

Cassone nuziale di pregevole fattura lucchese del XV secolo con gli stemmi araldici delle famiglie Burlamacchi e Balbani, che si imparentarono nel 1495. Sul fronte è raffigurato un leone in atto di sbranare un cavallo, sullo sfondo di una fitta vegetazione assistono altri due felini. I due grandi stemmi araldici, posti ad indicare l'unione di due famiglie, sono delimitati da un grappolo di frutti; gli stemmi compaiono sui fianchi circoscritti da una ghirlanda di lauro legata da nastrini

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE