Madonna con il Bambino e Santi e donatori. Madonna con il Bambino e Santi e donatori

dipinto,
Michele Di Ridolfo Del Ghirlandaio
Firenze 1503 - Firenze 1577

Il dipinto raffigurante "Madonna col Bambino, santi e donatori" - al centro seduta su un trono è la Madonna col Bambino benedicente tra S. Lorenzo e S. Francesco, in primo pia­no oltre il gradino dove poggiano i due santi sono i ritratti a mezzo busto dei committenti, a sinistra un uomo di profilo a destra una donna di tre quarti rivolta verso lo spettatore, al centro del gradino del trono si legge la dato MDLV (1555)­

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • AMBITO CULTURALE Ambito Fiorentino
  • ATTRIBUZIONI Michele Di Ridolfo Del Ghirlandaio: pittore
  • LOCALIZZAZIONE Mantova (MN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto riveste notevole interesse artistico e storico in quanto, su un impianto compositivo estremamente rigoroso, ancora ricondu­cibile ai modi della pittura del primo Cinquecento fiorentino da Mariotto Albertinelli ad Andrea del Sorto, modi appresi dal Maestro Ridolfo del Ghirlandaio, si innesta la conoscenza del secondo manierismo fiorentino in particolare di Francesco Salviati rintracciabile nella tipologia affilata della Madonna e nell'ancheggiare di Gesù Bambino, mentre tipici dell'A. e di alta qualità, in particolare quello femminile, sono i due ritratti di committenti che sono a questa data (1555) all'ori­gine della migliore ritrattistica fiorentina del secondo Cinquecento in particolare di Maso da San Friano
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300090778
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova
  • DATA DI COMPILAZIONE 2021
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE