scena della vita di San Gioacchino

rilievo,

Rilievo

  • OGGETTO rilievo
  • MATERIA E TECNICA legno/ intaglio/ scultura/ pittura/ doratura
  • AMBITO CULTURALE Bottega Valtellinese
  • LOCALIZZAZIONE Ponte in Valtellina (SO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'ancona rappresenterebbe, secondo quanti ne scrissero fino agli inizi del '900, scene della Passione di Cristo. Si tratta in effetti di scene dalla vita di S. Gioacchino, come affermato per prima dalla Gnoli Lenzi, 1938.Secondo la Gnoli Lenzi, 1938, "i rosoncini che si alternano alle figure di profeti, pure essendo anch'essi antichi, sono stati applicati recentemente per riempire i medaglioni vuoti, dove originariamente dovevano rilevarsi altre figure di Profeti". Oggi sono scomparse altre due figure di profeti, rubate. (Cfr. Monti S., Ninguarda. La Valtellina degli atti della visita pastorale diocesana di F. Feliciano Ninguarda, Como 1892, riedizione Sondrio 1963, p. 95; Cenni storici su Ponte nella ricorrenza delle feste centenarie in onore di S. Maurizio, patrono della parrocchia, Como 1901, p. 20; Monti S., Storia ed arte nell'antica provincia e diocesi di Como, Como 1902, p. 215; C.F., I profeti e le sibille di S. Maurizio di Ponte, "Corriere della Valtellina", 10-6-1972; AA.VV., Un paese di nome Ponte, Ponte 1983, p. 16)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300070153-3.1
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio e Varese
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE