stalli del coro, 1682 - 1682

Coro ad andamento curvilineo. L'ordine superiore ha alti schienali decorati con formelle ornate con decorazioni vegetali, testina d'angelo e corone floreali, poste dentro architetture. Ogni stallo è diviso da colonnine tortili, con capitello a testa di cherubino e rami d'uva. Lo stallo centrale ha la formella raffigurante, in rilievo, S.Alessandro M. Alta cimasa con fiori e foglie intagliati, alternati a vasi. Sopra questa, al centro, statua di Davide che suona l'arpa. All'estremità destra del coro, su una colonnina lo stemma dei barnabiti (PA e croce). Sedili mobili nei due ordini

  • OGGETTO stalli del coro
  • MATERIA E TECNICA legno di noce massello/ intaglio
  • AMBITO CULTURALE Bottega Lombarda
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Alessandro
  • INDIRIZZO p.zza Missori, 4, Milano (MI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Realizzati a spese del P. Giovanni Andrea Caravaggi che realizzò anche gli armadi della sacrestia. Il 15 febbraio 1692 negli Atti del Collegio è annotato: ".... Migravit in coelum dilecti. mus R.P. Ioannes Andreas Caravagius propterea beneficentia huic collegio facta loquant cenaculum, sacrestia, biblioteca, chorus". "Il coro ebbe il suo cominciamento nel 1656. D'esso fu coperto e chiuso nel 1658, ma essendo caduto il suo pavimento per l'imperizia di un cattivo architetto, fu poi rifatto e perfezionato nel 1660 col sostegno di sottoforte, colonne secondo il disegno di Francesco Castelli, architetto in allora di qualche celebrità. Finalmente nel 1682 ai 9 di novembre vennero terminate le porte del coro con tutti gli stalli.... e mercè la generosità ed assistenza del P. Don M. Francesco Carcano, vicario di S. Alessandro". Negli Atti di quell'anno: " Nova habet ostia chorus, et iam terminata sub sellia maculoso circumducta e ligno in quibus tota lusit artificis industria". Nel 1686-88 viene testimoniato: "et per la fabbrica del coll.o et opere in chiesa... per il coro e cappella maggiore, perfetti, ornati di oro e pitture"
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300014421-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1682 - 1682

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE