martirio di San Teodoro

dipinto, 1595 - 1595
Camillo Procaccini
1551 ca./ 1629

Personaggi: Cristo; San Teodoro. Figure maschili: soldato. Figure: angeli. Simboli del martirio: corona di fiori

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 322
    Larghezza: 190
  • ATTRIBUZIONI Camillo Procaccini
  • LOCALIZZAZIONE Milano (MI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La critica è concorde nell'assegnare l'opera a Camillo Procaccino, che l'avrebbe dipinta nel 1595 (cfr. Santagostino, p. 22; Torre, p. 316; Latuada, II, p. 19; Bianconi, p. 93; Rotta, p. 231; Nardi, p. 141; Mezzanotte Bascapè, p. 1035; Valsecchi, p. 20). Solo la Castelfranchi la dichiara di Giulio Cesare. La tela appartiene al periodo di maggior successo e di più intensa attività del pittore; vivace e varia nei volti e nelle espressioni, piacevole e misurata nei colori, questo "Martirio" rappresenta un nobile e tipico esempio di pittura religiosa nel periodo della Controriforma. Quando fu inserita nella cornice marmorea, la tela fu probabilmente ritagliata negli angoli in alto; al di sopra c'è un piccolo riquadro rettangolare con il monogramma IHS raggiante, retto da due angeli
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300003999
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Camillo Procaccini

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1595 - 1595

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'