Antiporta delle 'Inscriptiones' del Tesauro, Torino 1670. la Storia (o la Fama) scolpisce in una lapide il nome di Emanuele Tesauro e il titolo dell'opera "Inscriptiones", ispirata da Mercurio che reca in mano il volume [Antiporta delle 'Inscriptiones' di Emanuele Tesauro, Torino 1670]

stampa, 1670 - 1670
Domenico Piola
1628/1703
Georges Tasnière
1632/ 1704

DIVINITÀ: Mercurio. ATTRIBUTI: (MERCURIO) calzari alati; elmo alato. ALLEGORIE-SIMBOLI: la Storia; la Fama. ATTIVITÀ UMANE: scolpire; incidere. OGGETTI: libro; lapide marmorea; mazzuolo; punta metallica. ARCHITETTURE FANTASTICHE: antichità romane

  • OGGETTO stampa
  • MATERIA E TECNICA carta/ bulino
  • ATTRIBUZIONI Domenico Piola: inventore
    Georges Tasnière: incisore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Palazzo Reale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Reale
  • INDIRIZZO Piazzetta Reale 1, Torino (TO)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100392347
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Musei Reali - Biblioteca Reale
  • ENTE SCHEDATORE Musei Reali - Biblioteca Reale

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Domenico Piola

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1670 - 1670

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'