Madonna con Bambino

dipinto, post 1490 - ante 1510

La cornice, dorata e intagliata a motivi floreali, risale al XIX secolo. Il dipinto presenta sulla destra la figura della Vergine che tenta di trattenere il Bambino che si sta volgendo e torcendo verso la parte opposta, quasi come se dovesse sfuggirle

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 49 cm
    Larghezza: 36 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Lombardo
  • ALTRE ATTRIBUZIONI De Predis Ambrogio
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Musei Reali - Galleria Sabauda
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Reale
  • INDIRIZZO Piazzetta Reale 1, Torino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'opera proviene, come dono, dalla collezione Gualino. Essa fu pubblicata per la prima volta da Adolfo Venturi (1900, p. 252) con l’attribuzione ad Ambrogio de Predis, in seguito ripresa da Malaguzzi-Valeri (1917, III, pp. 41-42), il quale sottolineò che la composizione riprendeva alcuni elementi presenti in un disegno di Madonna col Bambino conservato in collezione Devonshire a Chatsworth. Si tratta probabilmente dello stesso disegno considerato da Venturi: esso rappresenta un volto femminile ed uno infantile che possono essere avvicinati a quelli del dipinto in oggetto. Il dipinto sarebbe collocabile verso gli ultimi anni del Quattrocento e sarebbe forse più genericamente da ascrivere ad un allievo milanese di Leonardo (Suida 2003, pp. 80, 367)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100351256
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Musei Reali-Galleria Sabauda
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 2012
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1490 - ante 1510

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE