spiedo alla bolognese, ca 1500 - ca 1599

Gorbia a piramide poligonale che continua nella nervatura; corte bandelle (saldate); larga cuspide a spalle lievemente concave, nervata per un terzo, poi a sezione di losanga molto piatta; fili rettilinei; punta a triangolo; su ciascun piatto il marchio. Asta a sezione ottagona con bullette

  • OGGETTO spiedo alla bolognese
  • MATERIA E TECNICA LEGNO
    Ottone
    ACCIAIO
  • MISURE Lunghezza: 2484 mm
    Peso: 2020 mm
  • AMBITO CULTURALE Bottega Emiliana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Armeria Reale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Reale
  • INDIRIZZO piazza Castello, 191, Torino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Lo spiedo alla bolognese è una forma molto semplice, affine al lancione, ma più larga di questo; è arma da guerra usata tra i secoli XV e XVI. Questo esemplare è eccessivamente leggero per via di pesanti puliture in passato e ha perso materiale anche sulla punta. Il marchio della "piccola spada" si trova su altri esemplari simili ma integri (Poldi Pezzoli, inv. 1901 e 1932, che infatti sono molto più lunghi) e, nell'Armeria Reale, sul partigianone J.169 (dove è accompagnato da un "cerchietto stellato")
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100207377
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Musei Reali-Armeria Reale
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 2003
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1500 - ca 1599

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE