motivi decorativi vegetali

porta, (?) 1754 - (?) 1754
Giovanni Battista Alberoni
1700 ca./ 1785 ca

Porta a un battente dipinta

  • OGGETTO porta
  • MATERIA E TECNICA legno/ intaglio/ pittura/ doratura
    metallo/ doratura
  • AMBITO CULTURALE Ambito Piemontese
  • ATTRIBUZIONI Giovanni Battista Alberoni
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo dell'Arredamento e Ammobiliamento
  • LOCALIZZAZIONE Palazzina di caccia
  • INDIRIZZO Piazza Principe Amedeo, 7, Nichelino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE APPARTAMENTO DEL DUCA DI SAVOIA, DETTO DEL RE CARLO FELICE: : PRIMA ANTICAMERA: Si devono a Giovanni Battista Alberoni (Modena? ca. 1700 - Torino ca. 1785) e Giovanni Franco Cassini (notizie intorno alla metà del XVIII secolo) gli affreschi della volta, risalenti al 1754. Dello stesso anno sono i lambriggi (zoccolo) e le imposte delle finestre a finti stucchi e nature morte di Francesco Antoniani (Milano, 1700, circa - Torino 1775). L'affresco dell'ovato centrale della volta, parimenti del 1754, è di Giuseppe Salega (Torino?, notizie dal 1750 - Torino, 1782): vi sono raffigurati Giochi di putti. I pannelli delle porte volanti sono di Giovanni Battista Alberoni, databili ipoteticamente al 1754. I cartoni preparatori per arazzi ad olio su tela di Francesco Antoniani, raffiguranti Marine e Boscarecce, risalgono al 1743-44 ca. Le due mostre di camino, in marmo d'Ars, forse realizzate su progetto di Giovanni Tommaso Prunotto (Guarene, ca. 1700 - Torino?, ca. 1771) sono del 1770
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100206654-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 2003
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

BENI COMPONENTI

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni Battista Alberoni

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - (?) 1754 - (?) 1754

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE