ritratto di Vittorio Amedeo II di Savoia

dipinto, 1723 - 1725

Dipinto ovale con cornice con battuta liscia seguita da un motivo a nastro arrotolato e arricchita da volute di foglie d'acanto; una conchiglia chiusa decora la parte inferiore mentre la cimasa presenta una foglia a raggiera, con ai lati fiori e foglie a volute

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 154
    Larghezza: 115
  • ATTRIBUZIONI Clementi Maria Giovanna Battista Detta Clementina: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Musei Reali - Palazzo Reale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Reale
  • INDIRIZZO Piazzetta Reale, Torino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto raffigura Vittorio Amedeo II (1666-1732), primo Re di Sardegna, sposo di Anna Maria d'Orléans, ritratto a tre quarti di figura, con le insegne regali e l'Ordine dell'Annunziata. Il confronto puntale con il ritratto di Carlo Emanuele III conservato alla Galleria Sabauda di Torino (Inv. 108, V. 6), eseguito da Maria Giovanna Clementi detta la Clementina nel 1734, consente di riferire anche il quadro di Palazzo Reale alla pittrice torinese, come già affermava nel 1963 Vittorio Viale, proponendone una datazione tra il 1723 e il 1725. Dall' "Inventario degli oggetti d'arte di proprietà Privata di S. M. il Re esistenti nel Reale Palazzo di Torino", stilato nel 1881, risulta che il dipinto dotato di "cornice antica modinata e dorata" si trovava nel Regio Guardamobili, al piano terreno del Palazzo mentre nel 1966 è già segnalato nella sala del Caffè. La cornice ovale con battuta liscia seguita da un motivo di nastro arrotolato, è arricchita da volute di foglie d'acanto; una conchiglia chiusa decora la parte inferiore mentre la cimasa presenta una foglia a raggiera ornata da perle, con ai lati fiori e foglie a volute. Essa fa parte di un gruppo costituito da tre esemplari contenenti, oltre a questo, i ritratti di Polissena Cristina d'Assia Rheinfels e di Vittorio Amedeo II. Franco Sabatelli nel 1992 pubblicando uno dei tre esemplari ne proponeva la datazione intorno all'ottavo decennio del Settecento (Milano 1992, pp. 262-263)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100201184
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Musei Reali - Palazzo Reale
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 2000
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • ISCRIZIONI cornice, in basso al centro entro cartella - VITTORIO AMEDEO II/ RE DI SARDEGNA - lettere capitali - a impressione nero -

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Clementi Maria Giovanna Battista Detta Clementina

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1723 - 1725

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'