San Francesco d'Assisi in preghiera

dipinto, 1750 - 1757

San Francesco si presenta con le mani giunte in atto di preghiera, mentre volge gli occhi verso l’altro. Il fondo scuro è rotto da una luce che proviene dall’alto e colpisce il volto del santo

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA legno/ scultura/ doratura
    tavola/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Guala Pier Francesco (attribuito): esecutore
  • LOCALIZZAZIONE Valenza (AL)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La piccola tavola è catalogata da Carità nella monografia del 1949 in proprietà Abossetti a Torino, recante la scritta moderna sul retro "P. F. Guala pinxit". Alla Mostra del barocco piemontese del 1963, con numero di catalogo 247, fu presentato uno studio preparatorio, identificabile con l'opera in oggetto, definito tuttavia come "olio su tela". Il dipinto è una prova di straordinaria qualità dell'ultima produzione del Guala, da confrontarsi - per la libertà di segno e per un uso del colore, quasi "scultoreo" - con la serie di teste di santi, già nella villa di Carpineto di Roncaglia
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100106943
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1993
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2001
    2007
    2020
  • ISCRIZIONI sul retro - P. F. Guala pinx[it] - a matita - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Guala Pier Francesco (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1750 - 1757

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'