Torre di Monte San Nicola

Capracotta, - 1991/08/09 ante

Una grande torre con muratura in pietrame a secco, a pianta circolare realizzata sulle strutture di una precedente torre quadrata con lati di 7x7 metri

  • OGGETTO torre-struttura difensiva
  • AMBITO CULTURALE Maestranze Sannitiche
  • NOTIZIE Le aree montane del Molise settentrionale a confine con l’Abruzzo, hanno rilevato la presenza di circa 140 siti, compresi in un lungo arco temporale che va dalla Preistoria al Medioevo. In epoca Sannitica, tra il IV e il III secolo a.C, vi era un’occupazione articolata e sistematica del territorio, basata su insediamenti rurali diffusi capillarmente anche a quote elevate, luoghi di culto e centri fortificati. Oltre ad una valenza strategico-militare, le fortificazioni avevano forse un valore di rappresentazione visiva del potere ribadita attraverso queste manifestazioni di architettura monumentale: esse dominavano il paesaggio circostante, erano distinguibili anche da lunghe distanze. Sulla vetta di Monte San Nicola sono presenti i resti di un esteso abitato di cui si riconoscono numerose strutture e un circuito murario dotato di una torre a pianta circolare, abbandonato in seguito alla peste del 1656. Nel 1991 sono stati eseguiti lavori di restauro
  • LOCALIZZAZIONE Capracotta (IS) - Molise , ITALIA
  • INDIRIZZO Località Monte San Nicola, Capracotta (IS)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1400002684
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici del Molise
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici del Molise
  • DATA DI COMPILAZIONE 1999
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2017
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA scheda di catalogo (1)
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA planimetria catastale (1)
    planimetria catastale (2)
    planimetria catastale (3)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'