Parco della Rimembranza di Goriano Sicoli

Comune Di Goriano Sicoli,

parco commemorativo/ ai caduti della prima e seconda guerra mondiale

  • OGGETTO parco
  • CARATTERI AMBIENTALI Il piccolo Parco di Goriano si colloca poco fuori il centro storico, lungo Via Claudia Valeria all'incrocio con Via S. Gemma, sulla quale è posto l'unico ingresso, a pochi metri dalla omonima chiesa. Non compare nell'elenco dell'on. Lupi dei Parchi e Viali che risultano inaugurati al 15 ottobre del 1923, ma a questa data era stato già costituito un apposito Comitato per la sua realizzazione. Le fonti archivistiche permettono di riferire la sua realizzazione, costata circa 25 mila lire, al costruttore Enrico Merolli di Goriano. Il Parco è di forma rettangolare, con lati di circa 15x20 metri, con ingresso sul lato corto, delimitato lungo il perimetro da un muretto con cancellata in ferro (che non appare riferibile alla costruzione originaria). Si compone di una piccola porzione pavimentata rappresentata da un vialetto (ai cui lati si trovano tre piccoli cippi in cemento) che conduce al centro, dove è collocato il Monumento ai Caduti (v. scheda OA 13 00282898) delimitato da catene sorrette da reperti bellici. Lungo i muretti perimetrali corre a terra una fascia di circa un metro di larghezza delimitata da un cordolo in pietra, interpretabile come area originariamente destinata alle siepi, di cui restano in situ solo alcune tracce. Attualmente si contano N. 21 alberi di tiglio. Di questi gli 11 disposti in circolo attorno al monumento sono da riferire ai Caduti della Prima Guerra Mondiale, mentre gli altri si riferiscono a Caduti della Seconda Guerra Mondiale e ad un Caduto della Guerra Civile Spagnola. Lo si deduce dalle targhette dedicatorie che sono state apposte, in tempi piuttosto recenti, alla base di ogni albero. Di recente, alle spalle del Monumento, sono state installate su strutture metalliche con basamento marmoreo due lapidi commemorative storiche. La prima è dedicata agli 11 Caduti della Grande Guerra e porta la data settembre 1919 (v. scheda OA 13 00282899). La seconda è dedicata ai 9 Caduti della Seconda Guerra Mondiale e porta la data 1948. In questo caso si tratta di un riutilizzo di una lapide commemorativa delle sanzioni economiche commesse all'Italia nel 1935. Nel suo complesso il Parco risulta aver conservato le sue caratteristiche originali ed è tuttora frequentato con devozione dalla locale popolazione
  • AMBITO CULTURALE Maestranze Abruzzesi
  • ATTRIBUZIONI Enrico Merolli: costruzione
  • LOCALIZZAZIONE Goriano Sicoli (AQ) - Abruzzo , ITALIA
  • INDIRIZZO Via Claudia Valeria, Goriano Sicoli (AQ)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Parchi/giardini
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1300302220
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza unica Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' dell'Aquila e i comuni del Cratere
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza unica Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' dell'Aquila e i comuni del Cratere
  • DATA DI COMPILAZIONE 2019
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA relazione di ricerca (1)
    relazione di ricerca (2)
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA inquadramento territoriale (1)
    inquadramento territoriale (2)
    inquadramento territoriale (3)
    inquadramento territoriale (4)
    inquadramento territoriale (5)
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE