TORRE DI COLLELUNGO

Regione Toscana, - 1749/00/00

Resti di un edificio a pianta quadrata; strutture portanti in pietra; copertura non più esistente

  • OGGETTO torre-di avvistamento
  • AMBITO CULTURALE Romanico Tardo Rinascimento
  • NOTIZIE Questa tipologia a pianta piramidale pur essendo finanziariamente onerosa rispetto alle torri rotonde, presentava notevoli vantaggi dal punto di vista militare: in primo luogo poteva essere rivolto verso il mare solo un angolo della costruzione, così da deviare i colpi dell'artiglieria navale, l' inclinazione della scarpa deviava i colpi in senso verticale, effetti ancora più accellerati dal fatto che la torre si trovava a un livello elevato sopra il mare, cosa che costringeva le artiglierie navali a tiri con un angolo d'impatto notevolmente obliquo. La pianta quadrata permetteva inoltre il maneggio contemporaneo di diversi pezzi di artiglieria senza che questi si intralciassero fra loro. L'interno era suddiviso in due piani, il primo corrispondente all'ingresso posto alla sommità della base troncopiramidale, il secondo probabilmente ligneo, è completamente rovinato e doveva essere posto a una quota inferiore delle bocche da sparo superiori, dove ancora si vedono i piani d'appoggio
  • LOCALIZZAZIONE Grosseto (GR) - Toscana , ITALIA
  • INDIRIZZO Località Punta di Collelungo, Grosseto (GR)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900234635
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Siena e Grosseto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2015
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA estratto di mappa catastale (1)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - - 1749/00/00

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE