Cattedrale

Sarsina, - 1986
  • OGGETTO Cattedrale
  • NOTIZIE Non si conosce con certezza l'anno di costruzione della cattedrale che è considerata uno dei migliori esempi di stile romanico in Romagna, ma la maggior parte degli studiosi propende per gli anni attorno al Mille. Durante i lavori di restauro (1958/60), che hanno valorizzato la facciata, gli alti pilstri polistili e l'abside, con la chiusura dei più recenti finestroni e l'eliminazione del rosone, sono stati rinvenuti larghi tratti di un pavimento in cotto, a spina, d'epoca romana, un frammento d'iscrizione, menzionante i magistrati del municipio romano in Sarsina in età repubblicanae tracce di un edificio preesistente, probabilmente destinato al culto, il che induce a pensare che la cattedrale sia sorta probabilmente accanto alla rovina di un tempio pagano. Molti studiosi sostengono l'ipotesi che la cattedrale sia sorta nel settimo secolo, probabilmente come chiesa bizantina e sia stata sostituita verso il mille dalla cattedrale romanica. Esternamente l'antichissima cattedrale sarsinat
  • LOCALIZZAZIONE Sarsina (FC) - Emilia-Romagna , ITALIA
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800305686
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Ravenna Ferrara Forli'-Cesena e Rimini
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - - 1986

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'